Crociera al tramonto nella Baia di Darwin

di
Tramonto sulla baia di Darwin © Andrea Lessona

Tramonto sulla baia di Darwin © Andrea Lessona

Dalla prua del catamarano, guardo il sole tramontare nella baia di Darwin: ne vernicia le acque e le coste. Le rende vermiglio sino a quando l’ultimo raggio muore all’orizzonte. E tutto diventa oscurità.

Attimi intensi e ultimi di una crociera iniziata là, al Dock numero 3, verso la fine di Stokes Hill Wharf, in quello che viene chiamato il “City Side” della capitale del Territorio del Nord.

Pochi metri di banchina, un balzo, ed eccomi a bordo dei 25 metri di imbarcazione che porta lo stesso nome della città australiana. Come gli altri e tanti passeggeri ho aspettato impaziente che il capitano staccasse la barca dal molo, e guadagnasse il mare.

Un mare calmo, disteso infinito senza nemmeno una cresta – ideale per la navigazione. A ogni nodo percorso, il catamarano a due livelli della compagnia Darwin Harbour Cruises lo ha navigato sereno, offrendo scenari degni di una fiaba.

Dal ponte come dal cabinato del ristorante – dove si mangiano piatti prelibati al fresco dell’aria condizionata – tutto sembrava scivolare via come in un film: metri di costa frastagliata si aprivano alla vista e svelavano anfratti nascosti.

Mentre la pellicola preparata dalla natura continuava a scorrere, dalla cabina di comando una voce roca raccontava la storia di Darwin: il bombardamento della città durante la seconda guerra mondiale, e la furi del ciclone Tracey che colpì la capitale del Top End.

Ricordi lontani, quasi irreali data la brezza lieve che si respirava e la pace della baia tutto intorno. A volte può capitare che qualche delfino disegni col suo salto un arcobaleno. Oppure che qualche tartaruga così come qualche dugongo, emerga veloce dalle acque.

E allora, attraversando il ponte di corsa, i passeggeri arrivano a poppa per fotografarli e regalarsi un ricordo per sempre. Così come le barche a vela che solcano il mare – altro soggetto da immortalare insieme al sole che tramonta nella baia di Darwin.

Poi, quando tutto è buio, l’imbarcazione riguadagna la costa: e dalla sua prua si vede il profilo illuminato di Darwin: migliaia di luci sfolgoranti che la tratteggiano ma negano quelle vere delle stelle.

I commenti all'articolo "Crociera al tramonto nella Baia di Darwin"

Scrivi il tuo commento tramite

Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...